Pedro Luis Raota



Pedro Luis Raota,
Nasce in Argentina, nella Provincia del Chaco il 26 aprile 1934. Figlio di una famiglia di contadini, smette di lavorare la terra per intraprendere una nuova strada. E' un grande appassionato di fotografia. Si trasferisce, perciò, nella città di Santa Fe, dove acquisisce le prime nozioni. E' costretto a vendere la sua bicicletta per comperare la sua prima macchina fotografica. Durante il suo servizio militare accompagna il il fotografo della compagnia, aiutandolo ed imparando il mestiere. Finito il servizio militare rimane in quella città che risulta essere la porta del successo della sua vita; li apre il suo primo studio fotografico. E poi una serie continua di premi e riconoscimenti internazionali.
Le sue opere esposte hanno fatto il giro del mondo stupendo, di volta in volta, gli spettatori per semplicità e bellezza.

"Raota ha sviluppato un particolare stile di influenza pittorica che ricorda i dipinti di Caravaggio. Le sue foto distaccano per un uso della luce che risalta i particolari sopra uno sfondo scuro. Le immagini di Raota ci consegnano un mondo reale attraverso una teatralità artistica. Il naturalismo dei soggetti e delle atmosfere viene evidenziato da un gioco sapiente della luce, che sottolinea le parti della scena più interessanti. Nonostante la prematura morte fisica il 4 marzo del 1986,l’arte e la sensazione espressiva delle sue foto continuano a sorprendere per l’amore, il realismo e la crudezza. Immagini piene di pathos o di tenerezza, di straripante allegria o di un impotenza demolitora, ma soprattutto immagini caratterizzate da uno stile unico, fatto di un linguaggio fotografico di estrema semplicità e infinita chiarezza concettuale.

loading